In memoria delle vittime dell’immigrazione

Oggi è il 3 ottobre , la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, istituita con una legge voluta dal Parlamento e promulgata dal presidente della Repubblica il 21 marzo 2016 con l’auspicio che questa iniziativa faccia prendere coscienza della necessità di tutelare la dignità di ogni persona, mediante la  giustizia sociale, la cooperazione , la condivisione dei beni…

Anche noi abbiamo voluto dare il nostro piccolo contributo alla riflessione, pensando al significato del verbo MIGRARE e al diritto che hanno gli uomini, come gli uccelli, di muoversi alla ricerca di luoghi più caldi, più sicuri, più ricchi di cibo . Abbiamo pensato alla storia dell’uomo, alle popolazioni nomadi del paleolitico che vivevano senza una fissa dimora. E siccome stiamo lavorando sulla comunicazione e sulla lettera, abbiamo fatto nostra la lettera di Samir alla sua innamorata, un messaggio che non arriverà mai alla destinataria, perché Samir se l’è portato via il mare …


:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.